Vai al contenuto
Home » News

News

Più che il liceo del made in Italy alla scuola italiana servono soldi, merito e concorrenza

Il divario Nord-Sud è spaventoso, le percentuali di abbandono altissime. E se confrontiamo il rendimento dei nostri studenti con quelli degli altri Paesi i risultati sono sconfortanti Il governo deve fare molto più di quel che ha fatto fin qui Sarebbe fin troppo facile ironizzare sul liceo agrario del Made in Italy celebrato da Giorgia… Leggi tutto »Più che il liceo del made in Italy alla scuola italiana servono soldi, merito e concorrenza

The fall of the titans

After twenty years of loose monetary policy, recent turmoil in the banking sector begs the question: idiosyncratic story or systemic issue? – leaving central banks stuck between the fight to tame inflation and the need to preserve financial stability The Silicon Valley Bank (SVB) (NASDAQ:SIVB) has always been somewhat of an outlier. Whether or not… Leggi tutto »The fall of the titans

Progetti e ritardi. Comuni e PNRR

Ammonta a 191,5 miliardi di euro la somma approvata nel 2021 dalla Commissione europea, che dovrebbe essere conferita all’Italia con il Piano nazionale di ripresa e resilienza, peggio conosciuto con l’impronunciabile acronimo Pnrr. Il piano prevede riforme normative e investimenti economici da realizzare tassativamente entro e non oltre il 2026. La sfida è suddivisa in… Leggi tutto »Progetti e ritardi. Comuni e PNRR

Perché azioni a voto plurimo contro OPA non aiutano l’Italia

Era da tempo atteso, il disegno di legge sulle semplificazioni del mercato dei capitali portato ieri dal governo in Consiglio dei Ministri. In vista di tale obiettivo che il MEF, nella scorsa legislatura, aveva predisposto un organico Libro Verde, sottoposto a vasta consultazione pubblica. I numeri ne spiegano il perché. Il nostro mercato dei capitali… Leggi tutto »Perché azioni a voto plurimo contro OPA non aiutano l’Italia

Concorrenza questa sconosciuta

Andrea Giuricin, economista specializzato su utilites e trasporti Alessandro Penati, economista e fondatore di Quaestio Capital Alberto Pera, ex segretario generale Antitrust Modera Alessandro de Nicola   La diretta è disponibile sulla pagina Facebook di libdemeuropei.it, al seguente indirizzo: www.facebook.com/libdemeuropei/

IL PROGRAMMA: Più mercato

In un’economia di mercato, lo Stato deve determinare le regole del gioco, garantirne il rispetto da parte di tutti e, solo in pochi e ben delimitati casi, avere un ruolo attivo nel mercato.   Promuovere la concorrenza nel mercato nazionale e internazionale è essenziale per aumentare produttività e innovazione, nonché dare una maggiore libertà di… Leggi tutto »IL PROGRAMMA: Più mercato

Per non perdere fondi UE, evitare polemiche anti UE

L’Italia è affamata di investimenti, ma frenata da ostacoli storici a effettuarli rapidamente con efficacia. La vera grande partita è cercare di non perdere le molte risorse messeci a disposizione dall’Europa. E’ una partita difficile, ma da giocare. Con molto realismo, senza urlate antieuropee. Altrimenti si finisce nell’angolo. Siamo sempre più stretti in un gigantesco… Leggi tutto »Per non perdere fondi UE, evitare polemiche anti UE

Un tetto ai canoni d’affitto o limiti per le case su Airbnb così si peggiora la crisi abitativa

Quando i prezzi sono regolamentati, i proprietari hanno meno incentivi a rinnovare le proprietà sfitte e immetterle sul mercato E gli imprenditori a costruirne di nuove, causando un danno all’economia. E c’è anche il rischio che le classi meno abbienti siano svantaggiate: il locatore privilegerà chi è in grado di dare garanzie. Assar Lindbeck, economista… Leggi tutto »Un tetto ai canoni d’affitto o limiti per le case su Airbnb così si peggiora la crisi abitativa